Per un Brunch Velocissimo & Gustoso.

Ingredienti per 6 persone
 

per la polenta:

 

  1. 400g di polenta ai funghi porcini
  2. 50g di parmigiano-reggiano di montagna 24 mesi
  3. base del brodo ( 1,5 litri di acqua, 1 carota, 1 gambo di sedano, 1 rametto di rosmarino ed 1 cipolla rossa)
  4. 2 cucchiai di olio extravergine di oliva aromatizzato al peperoncino


come prima cosa andiamo a fare il brodo mettendo a bollire tutti gli odori e l'olio al peperoncino, lo facciamo bollire per c.ca 60 min coperto facendo molta attenzione a non far mai consumare l'acqua. ( se non avete tutto questo tempo potete tranquillamente usare 2 dadi vegetali )
Una volta che il brodo si è ben insaporito togliamo gli odori e filtriamo con un colino molto stretto altrimenti va benissimo anche un panno di cotone.
Rimettiamo sul fuoco e facciamo tornare il bollore, ora possiamo versare a pioggia la nostra polenta ai funghi porcini, continuiamo a mescolare con un cucchiaio di legno per c.ca 10 min mantenendo il bollore incorporiamo ora il parmigiano tritato grossolanamente al coltello lo facciamo sciogliere, e lasciamo riposare a fuoco spento per una mezzora lo copriamo con un panno di cotone e il coperchio per far così assorbire la troppa umidità al panno.
Una volta passati i 20 /30 min la andiamo a stendere su un tagliare dove avremo precedentemente steso e oliato un foglio di carta forno, ora ponendola sotto un'altro foglio di carta forno ed aiutandoci con un matterello la andiamo a stendere creando una sfoglia non più alta di un centimetro, è possibile, se non avete un tagliere molto grande che dovrete fare questa operazione più volte con diverse parti di impasto. Facciamo riposare in frigo.
Una volta fatta riposare in frigo la nostra sfoglia è pronta per essere formata, quindi prendiamo un coppapasta rotondo, e andiamo a formare dei medaglioni che andremo a passare in forno pre riscaldato a 200° forno grill, facciamo formare la crosta da entrambe i lati.


Per la crema di parmigiano-reggiano
 

  1. 500 ml latte intero
  2. 200g di parmigiano-reggiano di montagna 24 mesi 
  3. 50g di farina
  4. 50g di burro
  5. noce moscata, sale e pepe qb


In un pentolino mettete a sciogliere il burro e, una volta sciolto aggiungete la farina a pioggia , mescolando con una frusta per ottenere un composto ben amalgamato. A questo punto aggiungete il latte, che avrete riscaldato in un pentolino,e stemperate tutto il composto, mescolando bene con la frusta. Continuando a mescolare fate cuocere il composto a fuoco basso aggiustate nel caso di sale non eccedete percè poi andremo ad aggiungere la salinità del parmigiano, aggiungete un pizzico di noce moscata, fino a che non si sarà addensato. Togliete il pentolino dal fuoco e unite il Parmigiano Reggiano grattugiato a pioggia e poco alla volta. Amalgamate bene alla besciamella il Parmigiano: la consistenza della crema deve essere soda una crema spalmabile.


le Mazzancolle
 

  1. 6 mazzancolle
  2. aneto 
  3. limone
  4. 100 g di burro
  5. noce moscata

Per le mazzancolle facciamo una cottura molto veloce e semplice vaporiera che aveva come base di vapore dell'acqua al limone e aneto, serviamo con del burro fuso non imbrunito alla noce moscata. Cuociamo al vapore per c.ca 15 min.
Andiamo a comporre il piatto per il nostro brunch.

Mettiamo un medaglione sul piatto su cui andremo a versare un cucchiaino non di più di crema di parmigiano, adagiamo un altro medaglione su cui andremo a mettere un mezzo c.cno di crema di parmigiano, due confetture a nostra scelta meglio se una a base acida e una molto dolce per così bilanciare il piatto, e aggiungiamo le due mazzancolle. Un filo di olio se vogliamo esaltare il sapore delle mazzancolle un paio di aghi di rosmarino.
Un bicchiere di bollicine che ci andranno a sgrassare il parmigiano e buon Brunch.
S.